Abilitare la navigazione privata in Safari

Safari integra una funzionalità che permette di navigare sul web senza memorizzare la cronologia di navigazione.La caratteristica in questione, che in Internet Explorer è chiamata “InPrivate Browning”, in Safari è chiamata invece più semplicemente “Nuova Finestra Privata”.

Per abilitarla basta aprire Safari poi selezionare le voci di menu File > Nuova finestra privata

navigazione privata

Verrà aperta un’ulteriore istanza di Safari con il campo indirizzo e ricerca di colore scuro con testo bianco e con un avviso che  ci segnala che la funzione è attiva

navigazione privata

Quando si usa la navigazione privata Safari non memorizza le pagine web che si stanno visitando, le ricerche recenti e le informazioni del completamento automatico. Anche le pagine aperte in iCloud non vengono memorizzate per evitare che queste vengano poi visualizzate sugli altri dispositivi Apple.
Inoltre i plugin che supportano la navigazione privata interrompono l’archiviazione di cookie e altre informazioni di tracciamento.

Per terminare la navigazione privata basta chiudere la finestra del browser.

Alla prossima!

 

FacebookTwitterGoogle+