Personalizzare l’ambiente di lavoro

In questo articolo vedremo come personalizzare l’ambiente di lavoro del Mac.

E’ possibile personalizzare l’ambiente di lavoro del Mac attraverso le Preferenze di Sistema, accessibili o dal menu mela nella barra dei menu

preferenze di sistema

oppure dal Dock

icona preferenze sistema dock2

 

Poiché come impostazione predefinita sulla Scrivania non è presente alcun elemento, può risultare utile abilitare la visualizzazione delle icone dei dischi presenti nel Mac e di eventuali server connessi.
Per far ciò occorre spuntare in Finder > Preferenze > Generali, le voci Mostra sulla scrivania “Dischi rigidi e Server connessi”

preferenze finder

Una volta applicata questa modifica, sulla Scrivania comparirà l’icona o le icone relative ai dischi presenti all’interno del computer.
Come impostazione predefinita, l’icona del disco contenente il sistema operativo ha come etichetta “Macintosh HD”, facendo doppio clic su di essa verranno mostrate le 4 cartelle “visibili” nella root del disco:

  • Applicazioni che contiene le applicazioni disponibili per tutti gli utenti
  • Libreria che contiene gli accessori del sistema e le risorse necessarie per le applicazioni
  • Sistema che contiene le risorse richieste dal sistema operativo per svolgere le funzioni primarie
  • Utenti che contiene la cartella Inizio degli utenti

 

Da Preferenze di Sistema > Scrivania e Salvaschermo è possibile modificare l’aspetto della scrivania, personalizzandone colori e immagine di sfondo e definire il tipo di salvaschermo da usare quando non si usa il Mac. Inoltre tramite il pulsante Angoli Attivi… si può definire l’azioni da eseguire quando si sposta il puntatore del mouse sugli angoli dello schermo.

preferenze scrivania e salvaschermo

 

Da Preferenze di Sistema > Dock è possibile definire tra le altre cose la dimensioni del Dock e il livello di ingrandimento delle icone in esso presenti, la sua posizione sullo schermo ecc.

preferenze dock

 

Da Preferenze di Sistema > Mission Control si possono definire le abbreviazioni da tastiera e mouse da usare per gestire le finestre aperte sulla Scrivania.

preferenze mission control

 

Da Preferenze di Sistema > Spotlight è possibile definire le categorie ed elementi da includere ed escludere durante le ricerche. Inoltre dal pulsante “Abbreviazioni da tastiera…” è possibile definire tra le altre cose una combinazioni di tasti che permetta di accedere rapidamente alla ricerca di Spotlight. Per fare ciò basta fare doppio clic sul nome della combinazione di tasti attiva al momento poi definirne una nuova usando la tastiera (io ad esempio ho scelto cmd+barra spaziatrice).

preferenze spotlight

 

Da Preferenze di Sistema > Risparmio Energia è possibile tenere sotto controllo i consumi del computer, impostando ad esempio l’intervallo di tempo dopo il quale deve spegnersi il monitor per risparmiare energia.

preferenze risparmio energia

 

Da Preferenze di Sistema > Mouse e Trackpad si impostano le cosiddette “gesture” cioè le operazioni che verranno compiute in base ai gesti effettuati dal mouse e dal trackpad. Posizionandosi sopra ad ogni voce, comparirà sulla destra un breve video esplicativo che simulerà l’azione svolta dalla gesture.
nota: se con mouse o trackpad trovate difficoltoso effettuare lo scrolling di una finestra (lo spostamento su e giù per intenderci), provate a disabilitare la voce “Direzione scorrimento: naturale” nelle opzioni Scorri e zoom.

preferenze mouse e trackpad

FacebookTwitterGoogle+