NAS Synology DS 214

Il DS214 (DikStation 214) è un Nas a due vani realizzato per proteggere e gestire i propri dati in modo efficiente.
Progettato per le piccole e medie imprese e SOHO, riuscirà a soddisfare anche gli utenti più esigenti.

HARDWARE

Il Nas, dotato di CPU Dual Core a 1.066 Ghz (Marvell Armada XP MV78230) e 512MB di RAM DDR3, offre prestazioni di scrittura in configurazione RAID 1 di circa 106MB/s e oltre 110MB/s in lettura. I tipi di RAID supportati dal software di gestione sono 5 (Synology Hybrid RAID, Basic, JBOD, RAID 0 e RAID 1). Processore e RAM garantiscono fluidità in tutte le condizioni di utilizzo.

Il dispositivo supporta sia dischi meccanici che SSD da 2,5” e da 3,5” SATA II e SATA III e la loro installazione è facilitata dall’assenza di viti, per accedere ai vani basta togliere il pannello frontale anch’esso sprovvisto di viti.
E’ supportato anche l’hot swap.
In questa recensione abbiamo abbinato 2 Western Digital Red (acquistabili separatamente) configurati in RAID 1 per avere sempre una copia di riserva dei dati.

ds214 aperto

Anteriormente oltre al pulsante di accensione e spegnimento e di copia USB, sono presenti i led di status, quelli di attività della LAN e dei dischi e una porta USB 2.0

ds214 anteriore

Posteriormente troviamo invece 1 porta LAN Gigabit Ethernet, due porte USB 3.0, una ventola di raffreddamento da 92mm abbastanza silenziosa ed il connettore di alimentazione. Il cavo di alimentazione purtroppo è dotato di trasformatore un pò ingombrante e con la presa schuko.

ds214 posteriore

Tra gli accessori disponibili segnaliamo l’antenna wirelss e le telecamere di sorveglianza per utilizzare il NAS anche come stazione di sorveglianza.

I consumi dichiarati sono di circa 14W a dispositivo acceso e di 7W in modalità sospensione mentre il livello di rumorosità si attesta sui 19.9 dB(A). La garanzia è di 2 anni.

SOFTWARE

Il vero motore del dispositivo è rappresentato dal sistema operativo che la gestisce e cioè il DSM (DiskStation Manager).
L’installazione, che si effettua via web, è veloce e semplice e una volta terminata sarà possibile gestire documenti, foto, musica e video. E’ inoltre possibile monitorare lo stato di salute dei dischi, le temperature, i carichi di lavoro della CPU e l’uso della RAM.
Per chi volesse sperimentarle, Synology mette a disposizione sul proprio sito una Live Demo che simula l’ambiente di lavoro.

L’interfaccia è molto pulita “in stile Mac” e le funzionalità attuabili son davvero molte come avviene con un vero sistema operativo.

ds214 panello di controllo

La lista delle applicazioni installabili comprende:

  • creazione di utenti e gruppi di lavoro
  • creazione di cartelle condivise
  • aggiunta a domini Windows
  • antivirus
  • sistemi di gestione dei contenuti (CMS) come Joomla, WordPress, Druplal
  • sistemi di gestione database come Phpmyadmin e Mariadb
  • Directory server, Mail server, Proxy server, Web server, iTunes server, DNS server
  • server DLNA per trasmettere i contenuti multimediali agli altri dispositivi della rete
  • client torrent per effettuare il download di file a computer spento
  • stazione di sorveglianza (con telecamere acquistabili a parte)
  • accesso ai dati da qualsiasi parte del mondo, collegandosi con il proprio id synology al sito http://QuickConnect.to/id_synology. Al riguardo occorre segnalare che la gestione dei contenuti ovviamente non è fulminea come avviene all’interno della LAN, tuttavia offre un giusto compromesso per chi, per esigenze di privacy, non vuole affidare i propri dati a servizi esterni tipo Dropbox, iCloud, Google Drive o OneDrive.

Nutrita anche la lista di applicazioni per smartphone e tablet, utili per gestire il NAS senza dover accendere il computer.
E’ possibile gestire praticamente tutto, musica, video, immagini, documenti, stato del NAS, download file, telecamere di videosorveglianza, note e tutto avviene con una velocità strabiliante.

app synology

In conclusione non possiamo che consigliare questo prodotto.

Voto: 4 stelle

acquista

 

FacebookTwitterGoogle+